Tango all'Opera - Teatro Comunale di Monfalcone
Stagione 2022-2023

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

News

Il 2023 musicale del Comunale di Monfalcone si apre venerdì 13 gennaio alle ore 20.45 con Tango all'Opera, un appassionante concerto con Anna Serova alla viola, i Tango Sonos, duo composto da Antonio Ippolito al Bandoneon e Nicola Ippolito al pianoforte e i bravissimi tangueros Adrea Vighi e Chiara Benati.

Far incontrare la grande tradizione dell’opera italiana con i ritmi del tango e del folklore argentino e far assumere alle immortali arie, duetti e sinfonie dei grandi operisti italiani un colore nuovo, vibrante e originale – così Roberto Molinelli, compositore, direttore d’orchestra e violista, racconta la scrittura degli arrangiamenti per Tango all’Opera.


Rossini, Verdi e Puccini come non li avete mai ascoltati, il tango come non lo avete mai immaginato, in un progetto che intende unificare gli universi musicali dell’opera e del tango, scoprendo che in realtà non sono poi così distanti.

 

Alle 20.00, al Bar del Teatro, l’incontro col pubblico “Dietro le Quinte”: ad introdurre il concerto il critico musicale Elena Filini.

 

Prevendita: da martedì 20 dicembre (primo giorno di prevendita: solo CARD)

 

 

Biglietti: Biglietteria del Teatro da lunedì a sabato, 17.00 - 19.00, Biblioteca Comunale di Monfalcone da lunedì a venerdì, 9.00 - 20.00 e sabato 9.00 - 13.00, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e su www.vivaticket.it

 

 

Prenotazioni telefoniche e via mail: 0481 494664 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Informazioni: Ufficio Teatro 0481 494369 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.