MARIIA SMIRNOVA*NUTSA ZAKAIDZE*ALESSANDRO FIOCCHETTI*DAVITI TKHELIDZE*MICHELE CAMPANELLA E MONICA LEONE - Teatro Comunale di Monfalcone
Stagione 2022-2023

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 27 GENNAIO 2023 ORE 20.45

MARIIA SMIRNOVA
NUTSA ZAKAIDZE
ALESSANDRO FIOCCHETTI
DAVITI TKHELIDZE
MICHELE CAMPANELLA E MONICA LEONE

Soprano - Mezzosoprano - Tenore - Baritono - Pianoforte

VALZER D’AMORE
I Liebeslieder-Walzer di Brahms


Johannes Brahms (1833 – 1897)
Neue Liebeslieder-Walzer op. 65
per 4 voci e pianoforte a 4 mani

Sedici Valzer op. 39
per pianoforte a 4 mani

Liebeslieder-Walzer op. 52
per 4 voci e pianoforte a 4 mani>

 

foto

Quello dei Liebeslieder è un Brahms che infila le pantofole, imbocca il sigaro, sprofonda nella poltrona di fronte alla tastiera e si dà ad attività meno profonde e impegnate, per la gioia di fare musica e di goderne in buona compagnia.
Sono musiche da salotto, Hausmusik nel senso letterale del termine: brani di evasione e di intrattenimento, i cui destinatari sono le associazioni dilettantesche che si ritrovano una sera a settimana per fare musica insieme.
Il popolaresco evocato nelle due raccolte di canzoni d’amore (questo sono i Liebeslieder) è un innocente gioco cittadino che si compiace di immaginare un’atmosfera vacanziera, paesana e genuina raccontando la campagna, i fenomeni naturali come albe, tramonti, temporali, neve e ghiaccio.
I diciotto brani dei Liebeslieder-Walzer op. 52 – del 1868 - inanellano un caleidoscopio di gesti e atteggiamenti musicali, volto a intrattenere e divertire il vasto pubblico cui sono indirizzati e a fornire un’antologia di canti da cui scegliere; il successo editoriale è assicurato, e il compositore – con Simrock, suo editore di fiducia – replica sei anni dopo con i Neue Liebeslieder op. 65.

m2223 08b

In collaborazione con

acc arte lirica osimoassolo musica