FVG ORCHESTRA*MASSIMO QUARTA - Teatro Comunale di Monfalcone
Stagione 2022-2023

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 21 OTTOBRE 2022 ORE 20.45

FVG ORCHESTRA
MASSIMO QUARTA

Violino solista e direttore

Niccolò Paganini (1782 – 1840)
Concerto per violino e orchestra n. 1 in mi bemolle maggiore op. 6

Franz Schubert (1797 – 1828)
Sinfonia n. 4 in do minore “La Tragica”

foto

foto di Davide Cruciani

«Ho sentito un angelo cantare» scrisse Schubert - che di bel canto se ne intendeva - dopo aver assistito a un concerto di Paganini a Vienna nel 1828, pochi mesi prima della morte avvenuta a soli trentun anni.
In quell’anno Paganini aveva raggiunto finalmente la capitale austriaca, prima tappa di una trionfale tournée europea da troppo tempo rinviata per motivi di salute, che l’avrebbe portato poi a Praga, Berlino, Dresda, Varsavia e quindi Parigi e Londra, entusiasmando il pubblico con le sue funamboliche esibizioni.
Aveva già composto, nel 1816, il Primo Concerto per violino e orchestra, che però non volle pubblicare fu infatti stampato postumo nel 1851. Di proibitiva difficoltà, testimonia la raggiunta maturità come compositore del trentaquattrenne Paganini, ed è oggi considerata una delle sue opere migliori.
La Quarta Sinfonia, chiamata “La Tragica” dallo stesso Schubert – le motivazioni rimangono tutt’ora ignote – fu composta nel 1816, ma non era destinata all’esecuzione pubblica. Di chiara ispirazione beethoveniana, è l’unica tra le Sinfonie, fatta eccezione per l’Incompiuta, scritta in tonalità minore a soli diciannove anni, ma eseguita dopo oltre vent’anni anni dalla morte del compositore austriaco.

m2223 01b