MARCO RIZZI*GABRIELE CARCANO*QUARTETTO DI VENEZIA - Teatro Comunale di Monfalcone
Stagione 2022-2023

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 25 NOVEMBRE 2022 ORE 20.45

MARCO RIZZI
GABRIELE CARCANO
QUARTETTO DI VENEZIA

Violino - Pianoforte

Andrea Vio violino
Alberto Battiston violino
Mario Paladin viola
Angelo Zanin violoncello

A 200 anni dalla nascita di César Franck

César Franck (1822 – 1890)
Quartetto per archi in re maggiore

Curt Cacioppo (1951)
In Augusta’s Company (2022)
per violino, pianoforte e quartetto d’archi
prima esecuzione assoluta

***

Ernest Chausson (1855 – 1899)
Concerto in re maggiore op. 21
per violino, pianoforte e quartetto d’archi

foto

César Franck è stata una delle figure determinanti per lo sviluppo della musica francese della seconda metà dell’800. Marco Rizzi, Gabriele Carcano e il Quartetto di Venezia presentano un articolato programma in occasione dell’anniversario dalla nascita. In apertura il Quartetto per archi in Re maggiore, fra i suoi più grandi capolavori cameristici. Con In Augusta’s Company, la nuova opera commissionata per questo progetto al compositore americano Curt Cacioppo (classe 1951), il percorso musicale si arricchisce di uno sguardo contemporaneo sul grande compositore di Liegi. A chiudere il significativo Concerto in re maggiore op. 21 di Ernest Chausson, forse il più famoso allievo di Franck, con cui ebbe un intenso rapporto di collaborazione artistica e reciproca ispirazione.
In questo omaggio si ascolta tutta l’intensità del violino di Rizzi, la sua ricca tavolozza di suoni, la raffinatezza tecnica e il fascino del suo legato cantabile. Assieme a lui Gabriele Carcano, tra i pianisti italiani più affermati della sua generazione, e il rigore e la passione del Quartetto di Venezia che Bruno Giuranna giudica un «complesso ai vertici della categoria e fra i pochissimi degni di coprire il ruolo dei grandi Quartetti del passato».

m2223 04b