Stagione 2021-2022

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 19 NOVEMBRE 2021 ORE 20.45
ControCanto

MIRKO SATTO

Bandoneon

Massimiliano Tieppo violino
Gianpiero Zanocco violino
Massimiliano Simonetto viola
Simone Tieppo violoncello
Daniele Carnio contrabbasso

Astor Piazzolla (1921 – 1992)
Las cuatro estaciones Portene
Primavera

Verano

Otono

Invierno


Meditango


Milonga de l'Angel


Adios nonino


Oblivion


Violentango

foto

"La mia musica? Dieci per cento tango, novanta per cento classica contemporanea", ripeteva Astor Piazzolla, l'artista che al tango argentino ha saputo dischiudere i piani nobili dell'arte, conferendo a questo ballo rispettabilità estetica e dignità concertistica.
Nel centenario della sua nascita (Piazzolla nasce a Mar del Plata l'11 marzo 1921), il grande bandoneonista Mirko Satto, affiancato da un quintetto d'archi, rende omaggio all'immortale compositore, riformatore del tango e strumentista d'avanguardia, che per le sue fusioni di tango e jazz catalizzò le critiche dei puristi del genere.
Las cuatro estaciones Portene, composte tra il 1965 e il 1970, restituiscono la varietà di toni e colori dello scorrere delle stagioni attraverso i cambi di ritmo: tutta la tenerezza e l'intensità del tango ispirate alla ricchezza e alla mutevolezza della natura.
Da Oblivion ad Adios nonino, fino a Milonga de l'Angel, è una cavalcata attraverso il miglior repertorio del compositore argentino, che dal tango nato nei barrios di Buenos Aires seppe distillare un suono moderno e originale, in cui la tradizione si combina con il jazz e l'avanguardia colta.

m2122 03b