Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Biblioteca Monfalcone Per il Teatro di Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 6 NOVEMBRE 2015 ORE 20.45 Integrale delle Sonate per violino e pianoforte di Beethoven

Francesca Dego
Francesca Leonardi

Violino - Pianoforte

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Sonata op. 30 n. 3

Ludwig van Beethoven
Sonata op. 96

***

Ludwig van Beethoven
Sonata op. 47 “A Kreutzer”

Alberto Schiavo (1983)
E d’ego l’adorni

foto

Primo concerto del ciclo triennale dedicato alle dieci Sonate per violino e pianoforte di Ludwig van Beethoven: un ciclo che il Teatro di Monfalcone produce insieme agli Amici della Musica di Padova, di Mestre e di Verona e che è affidato a tre delle migliori giovani violiniste italiane: Francesca Dego e poi, nelle stagioni future, Laura Marzadori e Laura Bortolotto, in duo rispettivamente con Francesca Leonardi, Olaf Laneri e Matteo Andri.
A inaugurare il ciclo sono dunque Francesca Dego e Francesca Leonardi con le ultime tre sonate: l’ottava del 1802, la celeberrima “A Kreutzer” del 1803 e l’ultima sonata, la decima, del 1812.
Dego e Leonardi sono protagoniste dello stesso ciclo nell’incisione realizzata per la prestigiosa Deutsche Grammophon, etichetta per la quale la Dego ha anche inciso i 24 Capricci di Paganini.
Per questo concerto Alberto Schiavo ha scritto un “bis programmato”: E d’ego l’adorni, un triplice omaggio alle interpreti e a Beethoven.
Giovane compositore veneto (diplomatosi cum laude a Padova nella scuola di Giovanni Bonato), Schiavo si è già affermato in prestigiosi concorsi internazionali ed è stato “compositore in residenza” nel 2013 dell’Accademia Estone di Musica e Teatro di Tallin.

m1516-03b