Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Biblioteca Monfalcone Per il Teatro di Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

"Un bès - Antonio Ligabue" apre la rassegna AltroTeatro

Ad aprire la rassegna AltroTeatro, venerdì 3 novembre alle 20.45, è lo spettacolo Un bès – Antonio Ligabue, storia di marginalità, arte e follia che Mario Perrotta, vero e proprio campione del teatro di narrazione, dedica al pittore Antonio Ligabue.
In Un bès, prima parte di una pluripremiata trilogia (Premio Ubu come Migliore attore e Migliore progetto, Premio Hystrio come Migliore spettacolo, Premio ANCT al Progetto), Perrotta si inventa una straordinaria maschera verbale emiliana ed evoca lo stato di straziante solitudine che segna Ligabue e il suo delirio ossessivo.

Biglietti presso: Biglietteria del Teatro (0481 494 664), Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche.

Sono sei gli appuntamenti di AltroTeatro.
Odyssey Ballet (19 gennaio), con la Mvula Sungani Physical Dance, è un innovativo spettacolo di danza in cui la physical dance di Mvula Sungani, originale artista italo-africano, si fonde con le musiche dell’area mediterranea per raccontare, attraverso l'Odissea greca, quella di chi nel mare ripone ogni speranza.
Giuliana Musso, autrice e interprete fra le più intense della scena contemporanea, già ospite della nostra stagione con Tanti saluti e La fabbrica dei preti, nello spettacolo Mio eroe (6 e 7 febbraio) si ispira alla biografia di alcuni dei militari italiani caduti in Afghanistan e alla voce delle loro madri per raccontare l’orrore della guerra.
Sulla morte senza esagerare (27 febbraio) è l’originalissimo spettacolo del Teatro dei Gordi, fondato da alcuni giovani diplomati alla Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano, che affronta il tema della morte in chiave ironica e divertente, attraverso un uso non convenzionale delle maschere, oltre le barriere della parola.
Torna a Monfalcone il teatro di Roberto Saviano, che firma insieme a Mario Gelardi, dopo la felice esperienza teatrale di Gomorra, lo spettacolo La paranza dei bambini, tratto dal suo best seller (22 marzo); prodotto dal Nuovo Teatro Sanità, lo spettacolo mette in scena la controversa ascesa di una tribù adolescente verso il potere.
I giorni 10 e 11 aprile chiude la rassegna Giuseppe Giacobazzi con Io ci sarò: dopo le 65 repliche sold out della passata stagione, l’energico comico reso celebre dalla trasmissione Zelig torna nei teatri italiani.

Il Teatro è aperto a tutti! foto

Il Teatro è aperto a tutti!

Il biglietto a tariffa agevolata (2,00 € per tutti i concerti e gli spettacoli in cartellone) è riservato ai cittadini a basso reddito (soggetti con ISEE, per nucleo famigliare, pari o inferiore a € 8.000,00).
Per usufruire di questa agevolazione, l’interessato deve presentare domanda alle Attività Teatrali del Comune di Monfalcone (via Ceriani, 12 / da lunedì a venerdì ore 9.30-11.30, lunedì e mercoledì anche 15.30-17.30), compilando l’apposito modulo (che può essere ritirato presso gli Uffici o scaricato dal sito web del Teatro, nella sezione download).
Una volta presentato il modulo, l’interessato riceve un voucher con cui rivolgersi alla Biglietteria del Teatro per l’acquisto dei biglietti.

Angela Hewitt:

Angela Hewitt: "The Bach Odyssey"

La stagione musicale si apre, giovedì 26 ottobre alle 20.45, con un omaggio a J. S. Bach. Sarà infatti la straordinaria pianista Angela Hewitt a inaugurare il cartellone dei concerti con un programma tutto dedicato al Maestro di Eisenach.
“Non c’è musica più grande del Clavicembalo ben temperato, delle sue Suite, delle Goldberg, delle Toccate” scrive la Hewitt a proposito del compositore di cui ha registrato tutte le maggiori opere per tastiera (incisioni che The Sunday Times ha definito "una delle glorie discografiche dei nostri tempi").
A circa un anno dall’inizio di “The Bach Odyssey”, un grande progetto che prevede l’esecuzione di tutte le opere per tastiera di Bach nel corso di quattro anni, Angela Hewitt torna al Comunale con quattro incantevoli pagine: le Partite 3, 5 e 6 e la Suite in la maggiore.

Biglietti presso: Biglietteria del Teatro (0481 494 664), Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche.    

Pronti per la Disco? foto

Pronti per la Disco?

L’inaugurazione della stagione di prosa, martedì 24 e mercoledì 25 ottobre alle 20.45, è affidata all’energia e al glamour della disco music degli anni Settanta.
Dopo il grande successo della passata stagione, torna sui palcoscenici italiani e approda al Comunale La febbre del sabato sera, il musical prodotto dal Teatro Nuovo di Milano che mette in scena, grazie ai migliori performer del musical italiano, l’indimenticabile storia di Tony Manero.

Biglietti presso: Biglietteria del Teatro (0481 494 664), Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche.     

Concerto per fisarmonica al MuCa foto

Concerto per fisarmonica al MuCa

Prosegue "Galleria Musicale", la fortunata rassegna che prevede l’esecuzione di alcuni concerti alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea (piazza Cavour 44) e, novità di quest’anno, al MuCa – Museo della Cantieristica (via del Mercato 3, Panzano).
I concerti si tengono, infatti, a corredo delle mostre Marcello Mascherini - Lo scultore dei transatlantici (allestita al MuCa fino al 10 dicembre) e Gli architetti del quartetto Boico, Frandoli, Cervi e Nordio (in programma alla Galleria fra novembre e dicembre).

Protagonista del concerto di domenica 29 ottobre, alle 11.00, al MuCa – Museo della Cantieristica, realizzato in collaborazione con il Conservatorio "Tartini" di Trieste, è il fisarmonicista Michele Toppo, che studia al "Tartini" nella classe di Corrado Rojac; già vincitore di numerosi concorsi e selezionato a rappresentare l'Italia alla "Coupe Mondiale" di fisarmonica del 2016 in Russia, Toppo presenta un repertorio che spazia da Domenico Scarlatti a Vladimir Zubitsky, da Sergej Voitenko a Turner Layton, per citarne soltanto alcuni.

È un suggestivo concerto per arpa quello in programma domenica 19 novembre alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea. Paola Gregoric, che frequenta il triennio accademico di arpa al "Tomadini" di Udine e può vantare numerosi premi nazionali e internazionali, esegue, fra le altre, pagine di Félix Godefroid, Claude Debussy, Paul Hindemith, Georges Bizet, Johann Sebastian Bach e Bernard Andrès.
Chiude la rassegna, domenica 3 dicembre alla Galleria, la giovane chitarrista Francesca Stura, diplomata con 10 e lode in chitarra classica al "Tartini" di Trieste, che ora frequenta la Segovia Guitar Academy; la Stura è protagonista di un articolato programma che va da Bach a Mauro Giuliani, fino a Manuel Ponce e Lennox Berkeley.

L'ingresso ai concerti costa 1,00 € (ingresso al MuCa come da tariffe del Museo; ingresso alla Galleria libero).

Prevendite
Biglietteria del Teatro (corso del Popolo 20, da lunedì a sabato, ore 17-19)
Biblioteca Comunale (via Ceriani 10)
MuCa e Galleria Comunale d’Arte Contemporanea (solo la mattina del concerto)


 

 

 

 

Il TUO Teatro! foto

Il TUO Teatro!

Continua la vendita delle diverse card.

Vi piacciono alcuni appuntamenti della stagione? Volete risparmiare sul prezzo del biglietto? La soluzione giusta si chiama card: un carnet prepagato per costruire un percorso personale attraverso i cartelloni di musica e prosa, scegliendo di volta in volta l'evento cui volete assistere.

Queste le nostre card:
- il MIO Teatro (6 spettacoli o 6 concerti a scelta)
- il MIO Teatro Mix (4 spettacoli + 4 concerti a scelta)
- Playcast prosa (riservata a giovani e studenti, 5 spettacoli a scelta) Platea € 57,00 / Galleria € 40,00
- Playcast musica (riservata a giovani e studenti, 5 concerti a scelta) Platea € 42,00 / Galleria € 24,00
- Classic for Young (riservata a giovani e studenti, 4 spettacoli: Le relazioni pericolose, Sei personaggi in cerca d’autore, Copenaghen, Questi fantasmi!) Platea € 40,00 / Galleria € 30,00

Le card, a eccezione della Playcast e della Classic for Young, possono essere utilizzate da due persone; si acquistano presso la Biglietteria del Teatro (da lunedì a sabato, ore 10-12 e 16.30-19.30 / tel. 0481 494 664), l'ERT di Udine e la Biblioteca di Monfalcone e possono essere prenotate telefonicamente presso la Biglietteria.

Anche per le card, come per le altre formule di abbonamento e per i biglietti, è prevista una riduzione per: iscritti a circoli aziendali, sindacati, associazioni culturali, musicali o a fini sociali / iscritti a scuole di musica o conservatori, scuole di teatro o danza / iscritti alle Biblioteche della Provincia di Gorizia / insegnanti / pensionati e over 65 / abbonati al Teatro di Monfalcone o ai Teatri ERT FVG / titolari Fidelity Card VivaCentro / abbonati al Kinemax / utenti Terme Romane di Monfalcone / soci COOP / disoccupati o cassaintegrati / portatori handicap.

Le scolaresche di ogni ordine e grado possono acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli e i concerti in cartellone a un prezzo ridotto (7,00 € per gli spettacoli e 5,00 € per i concerti, per il posto di Galleria); gli insegnanti che accompagnano la scolaresca hanno diritto all’ingresso gratuito.
Questa possibilità è estesa anche agli iscritti a scuole di musica o conservatori e a scuole di teatro o danza, qualora si presentino non singolarmente ma organizzati in gruppo (minimo 5 persone).
La prenotazione va effettuata tramite l’Ufficio Comunicazione del Teatro (tel. 0481 494 369, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).